Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Miele, stagione 2016 in Italia: - 70%

9 settembre 2016

miele millefioriIl 2016 è l'annata apistica più tragica degli ultimi 35 anni. L'allarme lanciato dal presidente dell'Osservatorio Nazionale Miele Giancarlo Naldi e dal presidente Conapi (Consorzio nazionale Apicoltori) Diego Pagani, è stato ampiamente ripreso dai media. 

I cambiamenti climatici e l’effetto dei pesticidi in agricoltura sono le principali causee di un calo produttivo del 70%.  Con dati d'insieme, su tutto il territorio nazionale, ancora peggiori della terribile annata 2008, con estese morie di api, provocate dall'uso di concianti insetticidi neonicotonoidi nelle colture del mais.

 

Anagrafe: in arrivo le sanzioni!

16 agosto 2016

banner anagrafeIl 10 agosto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il disegno di legge cosiddetto "collegato agricolo"  approvato a luglio  dopo un lungo iter parlamentare.

Il dispositivo contiene al suo interno, fra gli altri, un articolo di legge dedicato alla apicoltura, che stabilisce obblighi e sanzioni in merito alla anagrafe apistica nazionale.

 

Ennesima conferma, anche da EFSA, i neonicotinoidi: insostenibili

aggiornato 9 settembre 2015

2015.09.01 Efsa okLa nuova analisi scientifica dell’EFSA - l’Autorità europea per la sicurezza alimentare - conferma che anche irrorati gli insetticidi neonicotinoidi sono micidiali per le api.
Per i casi in cui non è stato possibile portare a termine la valutazione, sono stati individuati o comunque non esclusi rischi elevati. In altri casi la valutazione del rischio non ha potuto essere portata a termine a causa di lacune nei dati.

 

Se l'agricoltura moderna non può sostenere le api, per quanto tempo potrà sostenere noi?

vietato pesticidiLe nostre api e ampi ecosistemi agricoli sono stati gravemente danneggiati dai neonicotinoidi - scrive Dave Goulson, nell’articolo che qui riportiamo tradotto in italiano. Ma questo è solo l'inizio del danno che l'agricoltura moderna sta facendo agli animali in un paesaggio spogliato dai fiori selvatici e cosparso da cocktails di pesticidi. Il problema non sono solo i neonicotinoidi, ma l'intero modello di agricoltura industriale.

 

Gocce di luce: le mini-clip tratte da "La zappa sui piedi"

8 aprile 2015

imageLa Zappa sui Piedi è un progetto di teatro e informazione per salvaguardare la biodiversità, tornare alla vera agricoltura biologica, equilibrare stili di vita e ambiente.

Il viaggio inizia con uno spettacolo teatrale che attraverso le campagne italiane incontra contadini e apicoltori per raccontare insieme a loro cosa sta accadendo oggi alla terra e all'Uomo.

Da questo nascono un video-documentario teatrale su api, pesticidi e agricoltura e undici "Gocce di luce", mini-clip di approfondimento.

Il lavoro è stato prodotto da Unaapi con la partecipazione di Conapi e promosso a sostegno di BeeLife - Coordinamento Apistico Europeo.

Canale YouTube | Pagina Facebook | Twitter | Sito di BeeLife

 


Pagina 2 di 2

   inglese_18x12 francese_18x12 spagnola_18x12 tedesca_18x12

beelife banner salvare le api

 
 


logoriftec1

logoriftec2

Previsioni Meteo

meteo