Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME MIELI E PRODOTTI DELLE API Notizie - Il Mercato
In questa sezione del sito sono consultabili notizie e contributi riguardanti il mercato di: miele e dolcificanti, polline, pappa reale, propoli, veleno e cera d’api.

Miele, stagione 2016 in Italia: - 70%

email Stampa PDF
9 settembre 2016

miele millefioriIl 2016 è l'annata apistica più tragica degli ultimi 35 anni. L'allarme lanciato dal presidente dell'Osservatorio Nazionale Miele Giancarlo Naldi e dal presidente Conapi (Consorzio nazionale Apicoltori) Diego Pagani, è stato ampiamente ripreso dai media. 

I cambiamenti climatici e l’effetto dei pesticidi in agricoltura sono le principali causee di un calo produttivo del 70%.  Con dati d'insieme, su tutto il territorio nazionale, ancora peggiori della terribile annata 2008, con estese morie di api, provocate dall'uso di concianti insetticidi neonicotonoidi nelle colture del mais.

 

La pappa reale è cinese, ma la frode è italiana

email Stampa PDF
17 luglio 2014

20140718 pappa realeA seguito del sequestro, da parte del Corpo Forestale dello Stato, di un quantitativo di pappa reale, commercializzata da un apicoltore pugliese come prodotto biologico di origine italiana (quando in realtà si trattava di merce proveniente dalla Cina e le analisi per individuare la provenienza hanno evidenziato problemi di conservazione, dovuti probabilmente all’interruzione della catena del freddo) i media iniziano a occuparsi della tematica.

Su Il Fatto Alimentare articolo di Paola Emila Cicerone il 2 luglio 2014.

Vedi anche l'articolo di Eleonora Viganò del 3 marzo 2014.

 

Brindisi: sequestrati 8.000 kg di miele

email Stampa PDF
6 maggio 2014

20140506 sequestro mile brindisiIl 2 maggio, grazie ad un intervento della Guardia di Finanza con la collaborazione con l'Ufficio delle Dogane del porto di Brindisi, è stato sequestrato un carico di miele contraffatto.

 

Apicoltura Bio in incremento

email Stampa PDF
8 agosto 2012

logo sinabDal rapporto sullo stato dell’agricoltura biologica a cura del Sinab (Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica) si evidenzia un notevole decremento di alveari gestiti secondo il metodo biologico dal 2007 al 2008 (da 112.812 a 102.280).

E quindi nel  2010 una netta ripresa, per un totale di 113.932 alveari.

Con circa il 10% degli allevamenti in gestione bio, l'apicoltura si contraddistingue come il comparto zootecnico nazionale a più elevata incidenza del metodo di gestione biologico.

 

Negli USA è più il "miele" adulterato che quello vero!

email Stampa PDF
21 gennaio 2014
Più di tre quarti del miele venduto sul mercato degli Stati Uniti non proviene dalle api!
Questo il risultato dell’indagine/ denuncia dell’agguerrito team specializzato in sicurezza alimentare di Food Safety News, pubblicazione specializzata, con  più di 2,2 milioni di lettori. 
 

Beccato – finalmente! - un "furbetto del mercatino"

email Stampa PDF
18 giugno 2014

20140618 forestalePseudo "Apicoltore" preso con le mani nel sacco. Sequestrati ingenti quantitativi di pappa reale cinese venduta come biologica italiana, miele di origine serba commercializzato come miele biologico italiano e propoli con denominazione illecita Propoli "D.O.C.".

Il Comando dei Forestali di Bari, congiuntamente a personale dei comandi di Ancona e Milano, ha smascherato la frode di prodotti dell'alveare esteri capillarmente commercializzati in Italia come prodotti biologici italiani. Sequestro dei prodotti della ditta su tutto il territorio italiano.

Vedi news e comunicato stampa del Corpo Forestale dello Stato

Francesco Panella, presidente dell'Unione degli apicoltori italiani – Unaapi - ha dichiarato:

 

Indagine della Forestale stronca spaccio di Pappa Reale cinese come italiana

email Stampa PDF
Aggiornato 29 marzo 2014

20140214 guardia forestaleEfficace contrasto, finalmente, alla “filiera truffaldino/commerciale” della pappa reale cinese! Importante sequestro di confezioni di pappa reale cinese, pronte a essere spacciate - online ai consumatori, come all'ingrosso agli apicoltori - come prodotto italiano.

Stroncato spaccio illegale, a seguito di denuncia di un’associazione di categoria, con un' operazione di vasta scala sul territorio nazionale del Corpo Forestale dello Stato, Comando di Ancona in collaborazione con quelli di Latina e Milano.

Vedi articolo: Il Fatto Alimentare

 

Propoli contaminato da pesticidi sul mercato italiano?

email Stampa PDF
20 maggio 2012

propoli grezzoCon gran risalto un comunicato della Guardia Forestale informa della chiusura di una vecchia indagine, avviata nel 2010, cui è stata tra l'altro già dedicata un inchiesta dalla rivista Il Salvagente.

Il comandante della stazione forestale di Comunanza Gianluca Baiocchi rassicura i consumatori: ''oltre il 90% del miele bio in Italia e' sicuro. Il resto lo abbiamo reso sicuro noi con i nostri controlli''.

Dai dati proposti dal comunicato, tra cui il sequestro effettuato nel 2010 di 2.000 bottigliette di soluzione idroalcolica e 455.000 perle da masticare, non si capisce se sia emersa una qualche novità.

In attesa di informazioni nel merito più dettagliate e precise  ci sembra possa essere utile,  per una migliore informazione  a cittadini e apicoltori, riproporre quanto, già all’epoca, chiarito dall'Unaapi riguardo il propoli.

Il propoli non è comunemente utilizzato o commercializzato per un suo utilizzo diretto quale prodotto alimentare, e un suo uso quale ingrediente...

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  Succ 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 7