Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME MIELI E PRODOTTI DELLE API Notizie - Il Mercato
In questa sezione del sito sono consultabili notizie e contributi riguardanti il mercato di: miele e dolcificanti, polline, pappa reale, propoli, veleno e cera d’api.

Dal sistema di controllo comunitario sugli alimenti un forte segnale di allarme sulla qualita' dei prodotti apistici

email Stampa PDF
06 novembre 2005

Una sintetica analisi del rapporto 2004 sui risultati evidenziati con il Sistema di Allerta Rapido per Alimenti e Mangimi. La conferma di una impressionante, costante e crescente quantità di miele e pappa reale gravemente contaminati con antibiotici provenienti prevalentemente da Cina e Oriente.

 

Miele cinese invade mercati, torna il rischio antibiotici

email Stampa PDF
23 agosto 2005

Allarme per presenza di cloramfenicolo

Riaprono le frontiere europee al miele proveniente dalla Cina ed è subito allarme per qualità, competitività e salute. Il prodotto cinese sta infatti invadendo il mercato arrivando sulle piazze europee in grandi quantità e a prezzi molto più bassi rispetto a quelli di produzione europea. E tornano le preoccupazioni anche sul fronte della sicurezza alimentare.

 

Pappa reale e miele cinese al cloranfenicolo

email Stampa PDF
28 maggio 2005

Nuovo allarme comunitario per ben tre accertati rinvenimenti di grave contaminazione con il pericoloso antibiotico cloranfenicolo di pappa reale e miele.
Anche nella diciannovesime, ventesima e ventunesima settimana del 2005 si deve registrare il rinvenimento in Germania e in Italia di pappa reale contaminata proveniente da Cina e Australia e Vietnam.

 

Contaminazioni da Cloranfenicolo nella pappa reale cinese

email Stampa PDF
3 maggio 2005

Da anni l'UNAAPI e gli apicoltori d'Europa denunciano la non affidabilità delle garanzie igienico sanitarie delle produzioni apistiche cinesi e chiedono maggiori controlli. Già diversi allarmi comunitari avevano posto in risalto tale evidenza. C'è però voluta un indagine privata da parte dell'associazione di consumatori Altroconsumo per riportare finalmente l'attenzione degli organi di controllo su quanto viene liberamente importato dalla Cina "fidando" sulle autocertificazioni del colosso d'oriente.

 

Unaapi sul miele contaminato

email Stampa PDF
14 ottobre 2005

Mieli contaminati: Unaapi scrive ai Ministri di Agricoltura e Salute chiedendo un forte impegno istituzionale di rigore sul mercato per la tutela dei consumatori e proponendo di effettuare verifiche sull'effettivo paese d'origine, rispetto a quanto dichiarato nei documenti accompagnatori, nel caso di rinvenimento di prodotti apistici contaminati (in particolare con l'antibiotico cloranfenicolo)

Lettera inviata ai Ministri Agricoltura e Salute da Unaapi (pdf 67 kb)

 

Pappa reale all'antibiotico: i Nas indagano

email Stampa PDF
13 agosto 2005

ALTROCONSUMO RIVELA: TROVATE TRACCE DI CLORAMFENICOLO, VIETATO IN VETERINARIA
Storace fa ritirare i prodotti Aboca, Dererum Apium, Gricar e Sella

 

Taiwan: gli apicoltori denunciano gravi frodi sul miele

email Stampa PDF
3 maggio 2005

L'associazione degli apicoltori di Taiwan ha invitato i consumatori a scegliere il miele locale ed a sostenere gli apicoltori nella loro battaglia contro la frode e la falsificazione del miele.
L'associazione ha inoltre chiesto al Consiglio dell'agricoltura (COA) di stabilire rapidamente un sistema di certificazione per accertare la qualità del miele e per tutelare i consumatori.
Tali denuncie sono a seguito di un analisi condotta dall'università nazionale di Pingtung di scienza e di tecnologia (NPUST).
Dei 19 campioni comprati sul mercato locale, soltanto un quarto è risultato miele genuino rispondente agli standard internazionali.
Il resto dei campioni è risultato di fabbricazione industriale utilizzando acqua derivata dalla lavorazione di zucchero, sciroppo ed aromi chimici.

 

Allerta UE miele contaminato

email Stampa PDF
22 marzo 2005

Nuove allerta sanitarie dell'Unione Europea per miele contaminato.
Il paese di provenienza è nei vari casi Cipro ma sono diverse le molecole contaminati e le partite di mieli ritirati dal mercato e dal consumo.
Contaminazioni con Sulfamidici, da un lato, utilizzati per la prevenzione delle malattie della covata e gli apicoltori di Cipro lamentano che gli stessi erano in tempi recenti consigliati dalle autorità veterinarie.

 


Pagina 5 di 8