Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME MIELI E PRODOTTI DELLE API Notizie - Il Mercato
In questa sezione del sito sono consultabili notizie e contributi riguardanti il mercato di: miele e dolcificanti, polline, pappa reale, propoli, veleno e cera d’api.

Stop al miele adulterato 3

email Stampa PDF
17 maggio 2002

Ansa

ALIMENTARE: MIELE VERGINE, APPELLO A SIRCHIA E ALEMANNO LETTERA DI UNAAPI, LEGAMBIENTE E SLOW FOOD
(ANSA) - ROMA, 17 MAG -

"Stop al miele adulterato". Con questo slogan Unaapi, Legambiente e Slow Food, tre associazioni rappresentative del mondo dell'agricoltura, dell'ambiente e dell'alimentazione di qualità, hanno unito le loro forze a favore del "miele vergine integrale italiano" e hanno scritto ai ministri delle Politiche Agricole, Giovanni Alemanno, e della Salute, Girolamo Sirchia, affinchè intervengano per bloccare le importazioni di "miele scadente". Il miele adulterato denunciato dalle associazioni - si legge in una nota - e' in particolare...

 

C'è un'altra frode legale che il consumatore dovrà subire grazie all'Unione europea: il miele filtrato

email Stampa PDF
26 marzo 2002

E' la novità prevista dalla nuova Direttiva CE sul miele (n.2001/110/CE) pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale italiana -serie CE- del 7 marzo scorso. Miele filtrato viene definito quello "ottenuto eliminando sostanze organiche o inorganiche estranee, in modo da avere come risultato un'eliminazione significativa dei pollini". La definizione è un capolavoro di furbizia perché in realtà chi ha voluto questa norma aveva in testa i pollini e non le sostanze organiche e inorganiche. Ma prima di vedere il perché bisogna andare a leggere...

 

Misure protezionistiche USA per le importazioni di miele da Argentina e Cina

email Stampa PDF
27 gennaio 2002

La International Trade Commission degli Stati Uniti ha deciso che la concorrenza, alle attività produttive americane, da parte delle importazioni di miele provenienti da i due paesi (fra i 5 più grandi produttori ed esportatori al mondo di miele) configura un oggettivo fenomeno di Dumping.
L'amministrazione statunitense, pertanto, applicherà pesanti diritti antidumping sulle...

 

Sospese le importazioni UE dalla Cina per i prodotti d'origine animale

email Stampa PDF
5 febbraio 2002

Sospensione delle importazioni Ue di tutti i prodotti di origine animale provenienti dalla Cina. L'embargo è stato approvato il 26 gennaio dal Comitato veterinario permanente dell'Ue (CVP) e sarà applicato nei...

 

Stop comunitario al miele spazzatura

email Stampa PDF
11 maggio 2002

In Europa s'importa miele spazzatura.
Lo diciamo da anni: ora lo scopre anche la U.e.!

L'Agenzia degli Standard Alimentari Inglese (Food Standards Agency U.K.) ha disposto il ritiro dal mercato di tutti i vasi di miele cinese tal quale od in miscela con mieli dichiarati d'altra provenienza.
La decisione a seguito di test analitici che...

 

Primo sì al miele vergine integrale

email Stampa PDF
17 marzo 2002

Avviata, finalmente, la procedura comunitaria per il riconoscimento quale Specialità Tradizionale Garantita del Miele Vergine Integrale

Come tutti i prodotti della natura anche il miele è soggetto a differenti livelli qualitativi a seconda della freschezza, dell'origine territoriale e botanica, dei processi e delle attenzioni di produzione e lavorazione.
Nel mercato mondiale, generalmente, ai consumatori viene proposto miele con queste caratteristiche:

 

Residui di antibiotici nel miele proveniente da Cina e America latina

email Stampa PDF
5 febbraio 2002

Il miele e' considerato un prodotto sano per eccellenza, ma un'indagine condotta da Test- Achats, l'associazione dei consumatori belgi, getta ombre e dubbi su questa certezza. L'indagine e' stata fatta su 36 campioni di miele per lo piu' provenienti dalla Cina e dall'America latina. I risultati sono piuttosto inquietanti. La maggior parte dei nettari analizzati erano stati surriscaldati. Un sistema semplice per accelerare l'invecchiamento del miele o per dare omogeneita' a miscugli di qualita' diverse a scapito, pero', delle caratteristiche del prodotto e della sua longevita'. Ma non e' su questo piccolo imbroglio alle spalle dei consumatori che si impunta Test-Achats. Sono invece i residui di antibiotici trovati in due terzi dei campioni che inquietano l'associazione. Anche se l'uso di antibiotici nell'apicoltura e' vietato in Europa il problema non e' risolto.

 

Varata la direttiva CE sul miele

email Stampa PDF
22 gennaio 2002

Il Consiglio dei ministri della U.e. ha varato, definitivamente, la nuova Direttiva sul miele. (pdf 110 kb).

Cronistoria sulla Nuova Direttiva comunitaria e l'iter per il riconoscimento di "Specialità tradizionale garantita" per il ... " miele vergine integrale"

Nel corso del 1994, in seguito ad un lungo lavoro d'elaborazione, di ricerca e di discussione nel settore apistico italiano, fu elaborato un dossier sul miele vergine integrale ai sensi del Reg. CE n. 2082.

 


Pagina 7 di 8