Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME MIELI E PRODOTTI DELLE API Notizie - Prodotti delle api
Contributi e notizie sui prodotti dell’apicoltura.

L’Ue schizofrenica: autorizzati due nuovi insetticidi killer d’api. Ricorso di Bee Life, Unaapi e PAN Europe all'Alta Corte Ue

email Stampa PDF
16 novembre 2015

PR FlupyradifuroneA luglio la Commissione Europea e gli Stati Membri hanno autorizzato il Sulfoxaflor, pochi giorni or sono hanno autorizzato il Flupyradifurone, due insetticidi con caratteristiche identiche ai neonicotinoidi. Sono stati autorizzati dalla Ue nonostante la totale assenza di valutazioni relative alla tossicità cronica e sub-letale per le api e gli altri insetti selvatici. La DG Sanità ha sottovalutato i rischi che questi insetticidi sistemici e persistenti possono causare agli impollinatori.

Bee Life, Unaapi e Pan Europe hanno già proposto ricorso giudiziario alla Corte di Giustizia Europea contro la decisione Ue di autorizzazione del Sufoxaflor. Forti tra l'altro della sentenza dell'alta corte degli USA che ne ha annullato l'autorizzazione negli Stati Uniti, per inadeguata velutazione.  

Vedi comunicato stampa (IT e ING).

 

“Grandi Mieli d’Italia a Colazione”

email Stampa PDF
25 maggio 2015

honey toastMartedì 26 maggio alla scuola di istruzione primaria “A. Santoro” in via F. Verdinois Verderocca a Roma, a partire dalle ore 9.30, la prima tappa del progetto “Grandi Mieli d’Italia a colazione”, con la partecipazione del vice ministro Andrea Olivero, per promuovere una sana educazione alimentare attraverso la conoscenza del mondo delle api e dei mieli.

L’iniziativa, promossa dall’Osservatorio Nazionale Miele e finanziata dal ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali nell’ambito della selezione pubblica di progetti connessi alle finalità di EXPO 2015, vede il coinvolgimento di diversi organizzazioni apistiche, istituzioni ed associazioni tra i quali il Municipio IV di Roma, il Laboratorio Tiburtino, l’Istituto comprensivo Celli, la Coldiretti Lazio, l’Associazione Laziale Produttori Apistici, il Conapi e il Moige. 

Vedi programma.

   

Mobilitazione degli apicoltori spagnoli per l’etichettatura d’origine del miele

email Stampa PDF
14 novembre 2014

20141114 coagIn collaborazione con le organizzazioni dei consumatori e CEACCU CECU la sezione apistica del sindacato agricolo COAG apicoltura ha avviato una campagna per l'obbligo d'indicazione del paese di origine del miele in etichetta (vedi comunicato stampa, in spagnolo):

 

Autogrill: brioche al miele?

email Stampa PDF
 29 maggio 2015

reportChi sceglie all'Autogrill il cornetto cereali e miele è convinto di fare una colazione sana. Se invece si legge la lista degli ingredienti  si "scopre" di cosa è composta la brioche: glucosio, olio di palma e zucchero per il 92%; solo il restante 8% è vero miele. 

Il Corriere della Sera e L' Huffington Post ospitano con risalto un'anticipazione della rubrica di Report dedicata al cibo, di domenica 31/05 alle 21.45 su Rai3.

Il Fatto alimentare.it  ha intrapreso da mesi una campagna contro l'olio di palma, e ha invitato i lettori a segnalare i prodotti che non lo contengono, cui ha risposto una campagna comunicazionale dei produttori d'olio di palma.

Great Italian Food Trade e Fatto Alimentare hanno lanciato con Change.org una petizione per ottenere l'esclusione dell'olio di palma dalle produzioni alimentari, che finora ha raccolto circa 150mila firme.
 

 

Il progetto toscano POLLINE al congresso AAPI

email Stampa PDF
24 febbraio 2015

2015 02 23aapipifIn occasione del XXXI Congresso del'apicoltura professionale, organizzato da Unaapi e Aapi tenutosi a Cologno al Serio (BG) dal 20 al 24 gennaio 2015, è stato presentato il progetto POLLINE.

Il progetto è parte del più ampio progetto integrato di filiera (PIF) "Sviluppo e valorizzazione della filiera apistica toscana", approvato nel 2012 dalla Regione Toscana nell'ambito della programmazione del Programma di Sviluppo 2007/2014, e concluso nel dicembre 2014. Il PIF nella sua articolazione ha contemplato l'attivazione di diverse attività che hanno interessato investimenti aziendali (mis. 121), promozione dei prodotti dell'apicoltura biologica (mis 133), e con la mis. 124 il progetto POLLINE relativo allo studio e innovazione nelle tecniche di raccolta e lavorazione di questo prodotto.

 

Più miele, più eros

email Stampa PDF
15 novembre 2014

20141115 mieleIl sito Teatro naturale riporta i suggerimenti del Congresso della Società di urologia per una dieta equilibrata con alimenti che favoriscano l'eros.

 

Aethina: il CRT Patologie Apistiche intervista Jeff Pettis

email Stampa PDF
29 settembre 2014

foto pettisJeffery S Pettis ricercatore capo presso il centro di ricerca apistico dell'USDA (United States Department of Agriculture) di Beltsville, intervistato dal CRT Patologie Apistiche dell'Unaapi, ha illustrato la situazione dell'infestazione da Aethina tumida (piccolo coleottero degli alveari) negli Stati Uniti. Le maggiori criticità emergono per la gestione dei melari, ed in alcuni areali nell'utilizzo dei mini nuclei di fecondazione. Nel proporre l'intervista integrale, ringraziamo nuovamente Jeff Pettis per la disponibilità e l'interesse dimostrato.

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2