Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME SANITA' DEGLI ALVEARI Riunione Vespa Velutina

Riunione Vespa Velutina

email Stampa PDF

17 luglio 2017

Oggi  17 luglio  si è svolta presso il Crea di Bologna una riunione sulla Vespa velutina.

Laura Bortolotti e Fabrizio Zagni, coadiuvati da Rita Cervo, Antonio Felicioli e Marino Quaranta, hanno illustrato le prove effettuate e i risultati ottenuti finora con il M&Z Method, da poco registrato con brevetto in Germania. Le relazioni hanno illustrato la metodologia e i relativi risultati ottenuti, i quali seppur riferiti alla sperimentazione, sembrano di buon auspicio e suscettibili di applicazione concreta in campo 

 

La riunione di oggi, a cui sono stati invitati esponenti delle Regioni a oggi (Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Veneto ed Emilia Romagna) teatro di insediamenti o ritrovamenti di V. velutina, accademici e ricercatori appartenenti agli istituti zooprofilattici e le associazioni nazionali di apicoltori (Unaapi ha a sua volta convocato rappresentanti delle associazioni regionali iscritte all'unione), aveva come scopo principale la ricerca di consenso tra tutti i soggetti coinvolti per proseguire con la ricerca scientifica su questo metodo, su cui si è scelto e concordato di mantenere ancora il riserbo per arrivare tramite ulteriore sperimentazione ad una formulazione definitiva sulla base di una ricerca scientifica coordinata dal Crea e dall’Università di Firenze.

Il prossimo passo (si spera a breve) sarà quello di sottoscrivere un documento comune tra i partecipanti da inoltrare al Ministero della Salute in cui si illustra il metodo e si chiede il vaglio per le autorizzazioni del caso.

Unaapi, senza alcun preconcetto ideologico, si è espressa a favore della metodologia illustrata, che si prefigge di contenere ed allentare la pressione nelle zone ad alta colonizzazione, essendo l'eradicazione ormai altamente improbabile.

 


logoriftec2