Got 0 bytes response, method=default Response decode error  Contributi e notizie riguardanti la sanità degli allevamenti apistici
 

Mieli d'Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME SANITA' DEGLI ALVEARI
Contributi e notizie riguardanti la sanità degli allevamenti apistici

Canada: Aethina tumida in espansione?

email Stampa PDF
05 settembre 2015

a tumidaUn adulto di Aethina tumida è stato rinvenuto ad agosto in un alveare nei pressi della città di Abbotsford, nella provincia canadese della Columbia Britannica, vicino al confine con gli USA. 
Gli apicoltori hanno attivato il monitoraggio degli apiari in un raggio (non molto ampio, in verità) di cinque chilometri dal ritrovamento.
E’ bene sottolineare che il ritrovamento di Abbotsford riguarda solo un adulto maschio non in fase riproduttiva; tuttavia, anche in considerazione di altri focolai in Ontario, si stanno prendendo in considerazione una serie di azioni tra cui la realizzazione di zone di quarantena per cercare di fermare la diffusione del parassita.

 

Batteri associati alla varroa degradano l'acido ossalico: possibile meccanismo di resistenza?

email Stampa PDF
31 agosto 2015

varroa trofallassiUn nuovo lavoro dell'Università della Florida ha evidenziato un possibile meccanismo di resistenza della varroa all'acido ossalico: l'acaro avrebbe sviluppato una relazione mutualistica con ceppi batterici in grado di metabolizzare l'acido organico e quindi di proteggerlo dall'azione acaricida.

 

Belgio: abbondante trasmissione di virus negli allevamenti di api regine

email Stampa PDF
24 agosto 2015

reginaMossa dal basso successo dell'allevamento di api regine, una ricerca ha evidenziato la frequentissima trasmissione verticale di numerosi patogeni dalle regine utilizzate come riproduttori.

 

L'acido ossalico per il controllo di Nosema ceranae

email Stampa PDF
19 agosto 2015

nosema ceranaeUna nuova ricerca pubblicata su Research in Veterinary Science evidenzia effetti positivi sulla nosemosi di tipo C (da Nosema ceranae) di una formulazione a bassa concentrazione di acido ossalico.

 

Hopguard: verso l'AIC europea per l'acaricida derivato dal luppolo

email Stampa PDF
2 luglio 2015

luppoloVita Europe fa sapere che proseguono i test in Europa del nuovo farmaco varroacida HopGuard, da alcuni anni sul mercato USA, in vista dell'ottenimento dell'autorizzazione all'immissine in commercio (AIC) europea.

 


Pagina 6 di 31


logoriftec2